Studenti diversamente abili

Sin dal 2001 l'Università ha voluto riconoscere un percorso privilegiato a favore degli studenti disabili in modo da assicurarne la piena integrazione sociale ed un effettivo esercizio del diritto all'istruzione. Si è cercato, quindi, di assicurare una valenza di supporto, di vicinanza e di solidarietà sia agli studenti disabili che alle rispettive famiglie di appartenenza, senza gravare economicamente sulle stesse.
All'atto dell'iscrizione a questa Università gli studenti disabili hanno diritto ad esoneri parziali o totali della contribuzione studentesca in base al grado di invalidità.

L'Ateneo garantisce ai propri studenti disabili un servizio di assistenza e di supporto finalizzati all'autonomia personale e che consenta loro di frequentare le lezioni senza disagio e di sostenere gli esami con un buon profitto.
E' prevista una attività di mediazione con i docenti, per la definizione di didattica individualizzata e personalizzata e per la individuazione delle misure compensative e dispensative da adottare, sia per gli studenti diversamente abili sia per gli studenti con diagnosi di disturbo specifico dell'apprendimento.
A livello centralizzato l'U.O. Servizi agli Studenti organizza corsi di formazione per l'uso delle tecnologie assistive e gruppi di studio basati sull'apprendimento cooperativo.

Per quanto riguarda gli studenti afferenti al Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali, è possibile rivolgersi alla Sig.ra Maria Rosa Conti: 0131.283.745 mariarosa.conti@uniupo.it
L'ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì ore 9-11 e ore 14-15.

I docenti di riferimento presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali sono:

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'U.O. Servizi agli Studenti di Ateneo, via Duomo n.6 Vercelli (Tel.: 0161.261.566-528 Fax 0161.219421 e-mail: servizi.studenti@uniupo.it). 

Open Dyslexic: un tipo di caratteri che aiuta chi soffre di dislessia