Il Corso

Il Corso, di sei lezioni di due ore ciascuna, è rivolto ai venti studenti (dieci iscritti al terzo anno e dieci al quarto) in possesso della media migliore dei voti conseguiti agli esami.
Al termine delle lezioni, lo studente deve svolgere una ricerca e redigere un breve elaborato scientifico su un tema proposto dal docente.
I due lavori giudicati migliori verranno premiati con dei libri in occasione della prima lezione del Corso dell'anno successivo.

Il Corso dà diritto a 6 CFU.

Anno accademico 2015-2016

La giustizia degli antichi e dei moderni

di Marco Revelli
Ordinario di Scienza della politica in questa Università
Prima lezioneIl paradigma perduto della politica moderna, mercoledì 6 aprile 2016, 14-16 (aula 209).

Le altre lezioni si sono tenute di giovedì dalle 14 alle 16, in sala lauree, nei seguenti giorni:
14, 21, 28 aprile
5, 19, 26 maggio

Anno accademico 2014-2015

Sulla ristrutturazione della giuridicità nel mondo globale

Prof.ssa Maria Rosaria Ferrarese
Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, Roma

Prima lezione: lunedì 2 marzo 2015, ore 11 (Aula Seminari ISGE)
Globalizzazione, stati e diritto: un rapporto inquieto

Seconda lezione: martedì 3 marzo 2015, ore 10-13 (Aula Seminari ISGE)

Terza lezione: martedì 3 marzo 2015, ore 15-17 (Sala Lauree)

Quarta lezione: mercoledì 4 marzo 2015, ore 10-13 (Sala Lauree)

Quinta lezione: giovedì 5 marzo 2015, ore 10-12 (Sala Lauree)

Anno accademico 2013-2014

La democrazia costituzionale e il suo passato

di Pietro Costa
Ordinario di Storia del diritto medievale e moderno all'Università di Firenze

Prima lezione: lunedì 17 marzo 2014, ore 15 (aula 209)
La democrazia costituzionale e la sua crisi
Registrazione audio
Testo della lezione - in formato PDF

Seconda lezione: martedì 18 marzo 2014, ore 11 - 13 (Sala Seminari, Via Mondovì 6)
La rappresentanza e i partiti politici
Registrazione audio
Testo della lezione (prima parte) - in formato PDF
Testo della lezione (seconda parte) - in formato PDF

Terza lezione: mercoledì 19 marzo 2014, ore 10 - 12 (aula 209)
La rappresentanza e i partiti politici (segue)
Registrazione audio

Testo della lezione (prima parte) - in formato PDF
Testo della lezione (seconda parte) - in formato PDF

Quarta lezione: lunedì 24 marzo 2014, ore 15 -17 (aula 209)
La sovranità popolare
Registrazione audio
Testo della lezione (prima parte) - in formato PDF
Testo della lezione (seconda parte) - in formato PDF
 

Anno accademico 2012-2013

La democrazia costituzionale e il suo futuro

di Luigi Ferrajoli
Ordinario Di Filosofia Del Diritto - Università Roma Tre

Prima lezione: 25 marzo 2013
Il ruolo della cultura giuridica nella democrazia costituzionale

Seconda lezione: 26 marzo 2013

Terza lezione: 26 marzo 2013

Quarta lezione: 27 marzo 2013

TITOLI DEI TEMI

  • Quale giurista nello Stato costituzionale di diritto di fronte alle sfide e alle minacce del presente?
  • I mutamenti intervenuti nella struttura del diritto e della democrazia con l'introduzione delle Costituzioni rigide.

Le tesine premiate sono quelle di:

  • Prima classificata: Lorena Ponassi - Tesina
  • Secondo classificato: Davide Fratta - Tesina
  • Terza classificata: Alessia Garrone - Tesina

 

Anno accademico 2011-2012

In mezzo al guado: forma e sostanza nella penalistica italiana del dopoguerra

di Francesco Palazzo
Ordinario di Diritto Penale - Università degli Studi di Firenze

Prima lezione: mercoledì 21 marzo 2012
La legalità penale tra democrazia e diritti fondamentali
Audio della lezione

Seconda lezione: 21 marzo 2012
Audio della lezione (prima parte)
Audio della lezione (seconda parte)

Terza lezione: 22 marzo 2012
Audio della lezione

Quarta lezione: 2 maggio 2012
Quinta lezione: 2 maggio 2012
Sesta lezione: 3 maggio 2012

TITOLI DEI TEMI

  • Il divieto di analogia nel diritto penale: reliquia del passato (come l'articolo 12 delle Preleggi') o garanzia tuttora irrinunciabile?
  • L'invio di posta elettronica o di messaggi di testo telefonici (sms) integra il reato di molestia recata 'col mezzo del telefono' (art. 660 c.p.)?
  • Nota a Cassazione, sez. I, sentenza 17 giugno 2010, n. 24510.

Le tesine premiate sono quelle di:

  • Primo classificato: Stefano Leucci - Tesina
  • Seconda classificata: Serena Emanuel - Tesina
  • Terza classificata: Letizia Repetto - Tesina

 

Anno accademico 2010-2011

Virtù e vizi della democrazia

di Gustavo Zagrebelsky
Presidente Emerito della Corte Costituzionale

Prima lezione: 8 novembre 2010
A chi genufletterci?
Il potere e l'infelice libertà dell'uomo

Seconda lezione: 15 novembre 2010

Terza lezione: 22 novembre 2010

Quarta lezione: 29 novembre 2010

Quinta lezione: 6 dicembre 2010

TITOLI DEI TEMI

  • Libertà e felicità: un ossimoro o un connubio? La 'Leggenda del Grande Inquisitore' e il racconto biblico del frutto dell'Albero della Conoscenza del Bene e del Male
  • Lo Stato laico e il caso del crocefisso
  • Le debolezze della democrazia. Quali rimedi?

Le tesine premiate sono quelle di:

  • Prima classificata: Roberta Della Fina - Tesina
  • Seconda classificata Ex aequo: Serena Emanuel - Tesina
  • Seconda classificata Ex aequo: Letizia Repetto - Tesina