5 e 6 novembre: solo DIDATTICA A DISTANZA

Nel seguito, si riporta il messaggio del Rettore Prof. Gian carlo Avanzi.

Sulla base del DPCM del 3 Novembre 2020, delle decisioni assunte dal Comitato Regionale di Coordinamento dei Rettori piemontesi del 4 Novembre e dopo consultazione dei Direttori di Dipartimento e del Presidente della Scuola di Medicina dell’UPO, Vi comunico che, in attesa dell’Ordinanza del Ministero della Salute che indichi in quale scenario di rischio epidemiologico si collochi la Regione Piemonte,

a scopo prudenziale i giorni 5 e 6 Novembre la didattica frontale, gli esami di profitto e gli esami di laurea saranno tenuti ESCLUSIVAMENTE a distanza.

Le attività consentite in presenza saranno le seguenti:

  • i corsi per i medici in formazione specialistica, compresi i tirocini;
  • i corsi di formazione specifica in medicina generale, compresi i tirocini;
  • tirocini dei CdS di area medica, sanitaria e farmaceutica e altre attività didattiche esperienziali difficilmente surrogabili in remoto (per es. laboratori didattici e Laboratori finalizzati alla realizzazione della tesi di laurea);
  • l’accesso alle biblioteche al fine di consultazione;
  • tutte le attività di ricerca.

Le proclamazioni delle lauree e dei diplomi, essendo equiparabili alle cerimonie, avverranno in modalità telematica.

Le attività lavorative del Personale Tecnico-Amministrativo continueranno come programmato.

 

Ultimo aggiornamento: 04/11/2020 - 22:30