Commissione Paritetica Docenti-Studenti (CPDS)

Ogni Dipartimento (nel caso dei Dipartimenti di Area medica, la Scuola) nomina una CPDS composta da un numero uguale di Docenti e di Studenti, possibilmente rappresentativi di tutti i CdS afferenti al Dipartimento o alla Scuola. Al fine di garantirne la terzietà, è necessario che non facciano parte delle CPDS i Presidenti dei CdS né i Direttori di Dipartimento né il Presidente della Scuola. La CPDS è coordinata da un docente scelto fra i componenti della Commissione stessa.

La CPDS ha il compito di:

  • svolgere attività di monitoraggio continuo dell’offerta formativa e della qualità della didattica; nonché dell’attività di servizio agli studenti da parte dei professori e dei ricercatori;
  • individuare indicatori per la valutazione dei risultati dell’offerta formativa;
  • formulare pareri sull’attivazione e la soppressione di CdS;
  • redigere una relazione annuale.

Composizione della Commissione paritetica docenti-studenti del Dipartimento di Giurisprudenza e scienze economiche, politiche, sociali:

CDS Docente Studenti
ASPES Prof. Vito Rubino Sig. Alberto Drera
Società e sviluppo locale Prof. Enrico Ercole Sig.na Marta Ratti
EMI Prof. Roberto Zanola Sig. Alberto Orlando
Servizio sociale Prof. Domenico Carbone Sig.na Denise Sandri
Giurisprudenza Prof.ssa Chiara Tripodina (Presidente) Sig.na Francesca Incaminato