Webmail d'Ateneo

Tutti gli studenti iscritti e tutto il personale docente e tecnico-amministrativo dispongono di una casella di posta elettronica istituzionale.

Istruzioni per gli studenti

Il Servizio di Posta elettronica viene attivato per tutti gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea, Corsi di Laurea Specialistica, Corsi di Specializzazione, Master di I e II Livello e Dottorati di Ricerca dell'Università del Piemonte Orientale.
Non è necessario presentare alcuna richiesta.

Terminata la procedura di iscrizione ogni studente ha accesso ad una casella che ha il seguente indirizzo: matricola@studenti.uniupo.it

ATTENZIONE: l'operazione di attivazione dell'e-mail istituzionale sarà disponibile indicativamente entro la settimana successiva rispetto a quella di immatricolazione.

Tutte le istruzioni relative all'attivazione ed all'utilizzo della mail sono pubblicate alla pagina del sito di Ateneo. 

 

Per cambiare la password, resettarla o ripristinarla (link "Reimposta" in basso a destra) in caso di smarrimento cliccare qui.

Istruzioni per gli studenti e per il personale dell'Ateneo

L’Università del Piemonte Orientale ha stipulato un accordo con Google per mettere a disposizione di tutti gli studenti e di tutto il personale dell'Ateneo Google Apps for education, una suite di applicazioni per l'email e la collaborazione online progettate specificamente per istituti scolastici e università. 

Il modo ideale per consultare la posta di Ateneo e' dalla pagina mail.uniupo.it ma - se necessario - è possibile anche configurare un client utilizzando i seguenti dati:

  • server IMAP: imap.gmail.com (configurato con protocollo SSL sulla porta 993)
  • server SMTP: smtp.googlemail.com (con protocollo SSL sulla porta 465). Flag sull'impostazione relativa alla password di autenticazione 

Perchè il client funzioni, dalla webmail è anche essenziale attivare il protocollo IMAP (dalla propria webmail: icona con l'ingranaggio > Impostazioni > scheda "Inoltro e POP/IMAP" > Attiva IMAP > Salva modifiche). Inoltre, in alcuni casi è anche necessario attivare le App meno sicure, dalla webmail > Account personale > Accesso e sicurezza.