Dottorati

Il Dottorato di ricerca è il più alto grado di istruzione previsto nell'ordinamento accademico italiano. Il suo obiettivo è fornire le competenze necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso Università, enti pubblici e privati. ​Dura un minimo di tre anni e i posti sono a concorso.

Puoi iscriverti al dottorato se hai una laurea magistrale, e se superi un concorso pubblico, con valutazione di titoli e prove di esame. Almeno la metà dei posti messi a concorso è coperta da una borsa di studio.

Per l’a.a. 2017/2018 e 017/18 (e a.a 2018/19 in fase di accreditamento):

Per l’a.a. 2016/2017:

Sul sito dell'Amministrazione centrale, è pubblicato l'elenco completo relativo a tutti i corsi di Dottorato attivi.