Internazionalizzazione

Il Corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza # [DIRITTO & INTERNAZIONALIZZAZIONE] dedica particolare attenzione ai profili di internazionalizzazione attraverso:

  • laboratori in lingua straniera per il perfezionamento dell’inglese giuridico;
  • partecipazione degli studenti al Progetto Erasmus presso università straniere convenzionate: 
    • Bulgaria: "National and World Economics" (Sofia);
    • Repubblica Ceca: Hradec, Masaryk (Brno);
    • Finlandia: Tampere;
    • Francia:  Savoie (Chambéry), Sud-Toulon-Var (Tolone), Sophia-Antipolis (Nizza), Rouen, Rennes I, Reims-Champagne-Ardenne (Reims), Catholique de Lyon, Paris Nanterres (Parigi);
    • Germania: Treviri;
    • Lituania: Kaunas;
    • Malta: Malta (Msida);
    • Polonia: “Karol Adamiecki Economiczny” (Katowice), “Jagellllonsky” (Cracovia), "Lazarki School of commerce and law" (Varsavia);
    • Portogallo: Castelo Branco, Lisbona, Porto;
    • Regno Unito: Winchester;
    • Romania: “1 Decembrie 1918” (Alba Iulia);
    • Spagna: Alicante, "Miguel Hernandez" (Elche), Jaen, Murcia, La Laguna (Tenerife), "Rovira i Virgili" (Tarragona).

L’Erasmus potrà essere utilizzato anche per redigere all’estero la sola tesi di laurea.

  • Il percorso di studi in lingua inglese “Law, Economics and Institutions” (LEI) della laurea magistrale EMI [completabile per gli studenti di Giurisprudenza del DIGSPES con un solo anno di studi supplementare dopo il conseguimento della laurea]: Il percorso di studio LEI della laurea magistrale EMI (Economia, Management e Istituzioni), prevede lezioni ed esami interamente in lingua Inglese e si rivolge a quegli studenti che vogliono operare in un contesto internazionale. Per accedere al percorso di studi LEI della laurea magistrale EMI, gli studenti di giurisprudenza del DIGSPES possono scegliere specifici esami in lingua inglese durante il proprio corso di studio (identificabili con “oppure”, ad es. Individual and organization decision-making in “oppure” con Economia Politica), Così facendo maturano dei crediti spendibili in LEI e, una volta ottenuto ottenuto il diploma di laurea in giurisprudenza, possono ottenere anche la laurea magistrale EMI (nel percorso in lingua inglese LEI) aggiungendo un solo ulteriore anno di studio. Per gli studenti di giurisprudenza che (dopo la laurea) accedono all’anno supplementare nel percorso LEI (come per gli studenti degli altri percorsi della laurea magistrale EMI) è inoltre possibile:
  1. ottenere la doppia laurea (italiana e del paese ospitante) mediante uno o due semestri di studio all’estero presso le sedi delle seguenti università europee consorziate: Rennes 1 (Francia), Tampere (Finlandia), Friburgo (Svizzera), Masarik di Brno (Repubblica Ceca);
  2. svolgere un semestre di studio all’estero con il programma ERASMUS, nei seguenti paesi: -Francia, Spagna, Germania, Portogallo, Repubblica Ceca, Polonia, Finlandia.

Borse di mobilità sono disponibili per coprire i costi di trasferta degli studenti legati al semestre all’estero

Per gli studenti del percorso LEI (come per quelli degli altri percorsi della laurea magistrale EMI), infine,  è disponibile un’Internship presso la Commissione Europea. Lo svolgimento di tale internship rappresenta un'occasione formativa unica e di eccezionale rilievo (in Europa sono pochissimi gli Atenei e corsi di Laurea che hanno accordi di questo tipo con la Commissione Europea). Per questo motivo è previsto un bando per una prova di selezione degli studenti a cui verranno assegnate le borsa di mobilità (che coprono le spese di trasferta del periodo di permanenza a Bruxelles).

  • Free Mover per soggiorni brevi di studio all’estero o per poter sostenere all’estero in forma alternativa singoli corsi a cui verranno al ritorno in Italia riconosciuti i corrispondenti CFU.
  • Moot Courts con squadre selezionate all’estero (Ginevra, Norimberga, Utrecht).
  • Viaggi studio all’estero nell’ambito di progetti di ricerca e di formazione internazionale (Beirut - Libano).
  • Convenzioni Internazionali con Centri di ricerca per progetti comuni di collaborazone (CRASC – Orano, Algeria).