EMI - Linee guida per il rilascio del nulla osta

Per studenti con laurea triennale conseguita in Italia:

I - Come da regolamento del corso di laurea, le classi di laurea triennali che garantiscono un rilascio diretto del nulla osta sono le seguenti:

  • L-16 (Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione)
  •  L-33 (Scienze economiche)
  •  L-36 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  • L- 18 (Lauree in Scienze dell'Economia e della Gestione Aziendale)

Nel caso di lauree del vecchio ordinamento, le classi di laurea con ammissione diretta sono:

  • 15 (Scienze politiche),
  • 19 (Scienze dell’amministrazione),
  • 28 (Scienze economiche);

Permette l’ammissione diretta anche la laurea magistrale a ciclo unico di giurisprudenza:

  • LMG 01 giurisprudenza

 

II - Per gli studenti provenienti da altre classi di laurea (diverse da quelle del punto I), il rilascio del nulla osta è subordinato alla verifica dei singoli piani di studio e degli esami superati. In questo caso, costituirà elemento preferenziale un voto di laurea uguale o superiore a 99/110 ed il superamento di almeno un esame nell’ambito dei metodi quantitativi e di uno in ambito economico (tali esami devono corrispondere a corsi con CFU corrispondenti ad almeno 60 ore di didattica frontale).

Nel caso di piani di studio triennali con assenza di esami nell’ambito dei metodi quantitativi e dell’economia (ma con voto di laurea superiore a 99/110), prima del rilascio del nulla osta verrà imposta, in base all’affinità della classe di laurea e dello specifico percorso di studi, una delle due seguenti opzioni:

  1. Il preventivo contatto con i docenti titolari degli insegnamenti di EMI in ambito economico e quantitativo per concordare, prima dell’inizio delle lezioni, un programma di studio integrativo;
  2. il superamento di un esame in ambito economico e di uno in ambito quantitativo, relativi a corsi in tali ambiti offerti nelle lauree triennali del Dipartimento DIGSPES, previa iscrizione ai relativi singoli corsi da effettuarsi in segreteria studenti.

 

III - Per gli studenti di cui al punto II), ma con voto di laurea inferiore a 99/110, prima del rilascio del nulla osta è invece richiesto obbligatoriamente quanto previsto al precedente punto b):  il superamento di un esame in ambito economico e di uno in ambito quantitativo, relativi a corsi in tali ambiti offerti nelle lauree triennali del Dipartimento DIGSPES, previa iscrizione ai relativi singoli corsi da effettuarsi in segreteria studenti.

 

Per studenti con laurea triennale conseguita al di fuori dell’UE che richiedono il nulla osta per il percorso in lingua Inglese (ECONOMIA LM76 – “Law, Economics and Institutions”):

Il rilascio del nulla osta è subordinato al superamento dell’esame internazionale “GMAT” con una votazione minima di 550 punti.

Nel caso di studenti extra UE, non già residenti nel territorio italiano, il termine ultimo per l’accettazione delle domande di rilascio del nulla osta è il 31 Agosto di ogni anno accademico. Ciò al fine di consentire a tali studenti di avere un adeguato periodo di tempo per completare tutte le formalità richieste per l’ingresso in Italia e per l’immatricolazione, trovare una consona sistemazione, e potere iniziare a frequentare regolarmente le lezioni all’inizio dell’anno accademico.

 

Per studenti con laurea triennale conseguita al di fuori dell’UE che richiedono il nulla osta i percorsi in lingua italiana:

Il rilascio del nulla osta segue le stesse linee guida fissate per gli studenti con laurea triennale conseguita in Italia con l’aggiunta di un colloquio preliminare a distanza per la verifica della conoscenza della lingua italiana. Si ricorda inoltre che per gli studenti con titolo di studio al di fuori dell’UE, nel caso essi non siano già residenti sul territorio italiano, è comunque in vigore l’obbligo del superamento del test di conoscenza della lingua italiana (amministrato a cura dell’ateneo). Tale obbligo   è previsto per tutti gli studenti con domanda attraverso il portale Universitaly.

Anche in questo caso, per gli studenti extra UE, non già residenti nel territorio italiano, il termine ultimo per l’accettazione delle domande di rilascio del nulla osta è il 31 Agosto di ogni anno accademico.

 

Come richiedere il nulla osta

Se si soddisfano i requisiti di cui sopra, per ottenere il documento di nulla osta occorre inviare richiesta  (a partire dal 23 Agosto 2021) via e-mail al presidente del corso di laurea (daniele.bondonio@uniupo.it).

Nel messaggio di richiesta occorre:

1) indicare il luogo e data di nascita;

2) allegare il pdf del certificato di laurea o diploma supplement o autocertificazione con elenco esami del percorso di laurea triennale (nel caso di studenti provenienti da corsi di laurea UPO, tale ultimo certificato non è richiesto, mentre basta l'indicazione del titolo e classe della laurea triennale di provenienza);

3) indicare quale percorso di studi di EMI si intende scegliere tra i 4 disponibili:

  • Management LM56 “Management e Economia delle imprese”
  • Management LM76 “Management e Economia delle Organizzazioni”
  • Economia LM56 “Economia, percorso Economia e Politiche Pubbliche”
  • Economia LM76 “Law Economics and Institutions” (in lingua inglese)

Su quest'ultimo punto occorre presente che il percorso Economia LM56 “Economia, percorso Economia e Politiche Pubbliche” consente di fare domanda per l'eventuale accesso a tutte e 4 le opzioni di laurea binazionale (Incluso Friburgo SUI e Rennes FRA). Gli altri 3 percorsi di laurea invece consentono l’accesso alle opzioni di laurea binazionale di Tampere (FIN) e Masaryk Univ Brno (CK), ma non di Friburgo (SUI) e Rennes (FRA).

Per informazioni dettagliate sulle procedure di immatricolazioni occorre consultare il sito www.uniupo.it oppure contattare la segreteria studenti.

Valutazione esami riconoscibili

Per una prima valutazione di eventuali esami riconoscibili (che da regolamento ministeriale possono riguardare solo esami sostenuti in altre lauree magistrali o master di 1 livello per esami con titolazione e programma d'esame simile, per un massimo di 60 CFU), gli studenti interessati devono preparare un dossier che racchiude il titolo ed il programma dell'esame già sostenuto ed il corrispondente titolo e programma d'esame (scaricabile dal sito EMI) del percorso di EMI che si vuole scegliere. Si tenga inoltre presente che per il corso a scelta di EMI può essere convalidato qualsiasi esame (da indicare a scelta dello studente) precedentemente sostenuto in altra laurea magistrale (a patto che corrisponda ad un numero di almeno 9 CFU o ad un un numero  di CFU comunque corrispondenti ad almeno 60 ore di didattica frontale).

Inviando tale dossier al presidente del corso di laurea (daniele.bondonio@uniupo.it) è possibile avere una prima valutazione preventiva circa il possibile riconoscimento degli esami già sostenuti. Tale dossier servirà inoltre anche successivamente all'atto dell'iscrizione per presentare domanda formale di riconoscimento esami (dove si dovrà indicare il dettaglio degli esami sostenuti per i quali si chiede il riconoscimento).

Periodo di immatricolazione

- Senza il pagamento di mora è possibile immatricolarsi dal 3 Settembre al 2 Novembre 2021

- Con il pagamento di mora è possibile immatricolarsi dal 3 Novembre al 20 Dicembre 2021

Il 20 dicembre 2021 è dunque la data ultima per immatricolarsi per l'a.a. 2021/2022.

Dopo tale data, per chi si laurea nella sessione straordinaria 2020/2021 (dal 02/01/2022 al 30/04/2022), è possibile acquistare i corsi singoli delle materie del II semestre del primo anno di EMI, pagando un importo forfettario di 156+330 €. Questi corsi, di cui si è superato l'esame, saranno riconosciuti dopo l'immatricolazione ad EMI  per l'a.a. 2022/2023.