Requisiti

Possono presentare domanda di ammissione al Master coloro che abbiano conseguito la laurea del Vecchio o del Nuovo Ordinamento (sia triennale che specialistica/magistrale), nonché i laureati all’estero in possesso di titolo equivalente o equipollente.

Al Master potranno partecipare in qualità di semplici uditori anche coloro che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore e rivestano una qualifica professionale inerente alla gestione delle problematiche legate alla disabilità.

La conoscenza della lingua italiana, per gli studenti stranieri, è requisito indispensabile per l’ammissione al Master e deve essere attestata tramite autocertificazione.