Stage - Tirocinio curriculare master

TIROCINIO/STAGE CURRICULARE MASTER

Il piano didattico del Master potrebbe prevedere la frequenza di un tirocinio.

Gli studenti che svolgono attività lavorative con mansioni attinenti alle materie del master potrebbero essere autorizzati a svolgere il loro tirocinio all’interno della realtà dove già prestano servizio. 

Nel caso lo studente avesse difficoltà a reperire un ente ospitante lo comunichi via mail alla segreteria scientifica del master e allo sportello studenti master.

Si ricorda che le ore di tirocinio previste devono essere effettuate integralmente. 

Il tirocinio può durare al massimo un anno.

 

PROCEDURA PER L’AVVIO DI UN TIROCINIO

  • Lo studente individua l’ente ospitante e lo contatta direttamente fornendo il link alle pagine informative sui tirocini master e l’indirizzo mail (simona.faccia@uniupo.it) di riferimento;
  • L’ente ospitante procede all’accreditamento sul sito dell’ateneo in vista della stipula della convenzione, se non già esistente; clicca su Servizi on line per aziende per le istruzioni dettagliate
  • Mentre si procede alla stipula della convenzione lo studente provvede ad inviare alla segreteria scientifica del proprio corso e allo sportello master una mail con una breve descrizione del profilo del tutor in modo che la direzione del master possa valutare se la persona ha le competenze per assumere il ruolo;
  • Successivamente alla stipula della convenzione verrà redatto il progetto formativo sulla base dei dati inseriti a sistema, il documento sarà inviato allo studente e dovrà essere firmato in originale in triplice copia
    • dallo studente, 
    • dal Legale Rappresentante dell’Ente Ospitante (o da un suo delegato) e 
    • dal Direttore del nostro Dipartimento.

Si sottolinea che:

  • Il tirocinio può partire solo dopo che il progetto è stato firmato da tutti;
  • La partecipazione allo stage/tirocinio comporta la qualifica di equiparato ai lavoratori e quindi è necessario che lo studente abbia superato il corso di formazione generale (4 ore) alla Salute e Sicurezza per i Lavoratori (art. 37 DLgs 81/08); se avesse già seguito un corso equivalente, può inoltrare l'attestato all’indirizzo mail prevsic@uniupo.it per la valutazione della conformità e quindi eventualmente essere esonerata/o dal seguire il corso in oggetto; la risposta del Servizio prevenzione e protezione dell'UPO deve essere inoltrata allo Sportello master.

Per i tirocini curriculari la posizione dell'Università del Piemonte Orientale è che siano possibili sia in modalità a distanza che in presenza.

Se il tirocinio, anche solo parzialmente, viene svolto in presenza:

  • l'ente ospitante dovrà sottoscrivere una dichiarazione di possesso delle condizioni organizzative e sanitarie per poter ospitare tirocinanti in presenza (dichiarazione azienda COVID 19)  
  • il tirocinante dovrà, a sua volta, sottoscrivere un'autocertificazione per recarsi presso l'ente ospitante (dichiarazione del tirocinante COVID 19).

DURANTE IL TIROCINIO

Lo studente in Tirocinio è accompagnato da un Tutor aziendale - supervisore, che attesterà mediante specifica documentazione l'effettiva presenza dello studente durante il tirocinio.

  • ORARIO DI TIROCINIO

Lo studente è tenuto a rispettare l’orario concordato con il Tutor- senza superare le 9 ore al giorno. 

Le ore di tirocinio devono essere fatte separatamente ed in aggiunta all'orario di lavoro quindi fuori dall'orario timbrato come servizio (la stessa ora non può valere come tirocinio e come lavoro).

Le ore di frequenza vengono rilevate attraverso un registro presenze che sarà depositato presso la sede di tirocinio, dovrà essere compilato dallo studente, dovrà essere vistato dal Tutor e alla fine dell’esperienza dovrà essere consegnato in originale allo sportello master.

  • SEDE DEL TIROCINIO

Se lo studente si sposta dall'indirizzo (o dagli indirizzi) indicato/i come sede/i di tirocinio deve comunicarlo preventivamente via mail allo sportello master per questioni assicurative; resta escluso da questo discorso lo smart working.

PROROGA TIROCINIO MASTER

In caso di necessità di proroga del periodo di tirocinio, sempre comunque entro la durata massima di un anno, si invita lo studente a presentare la richiesta, con almeno una settimana di anticipo rispetto alla scadenza, compilando il relativo modulo e inviandolo via mail allo sportello master. 

SCADENZE INVIO FOGLI DI PRESENZA IN ORIGINALE

MASTER

ANNO ACCADEMICO

FINE TIROCINIO

SCADENZA INVIO FOGLI DI PRESENZA 

Disabilità e inclusione sociale - Disability manager e vita indipendente (I edizione)

2020/2021

30 settembre 202115 ottobre 2021

Management per il coordinamento del servizio sociale nelle organizzazioni socio-sanitarie, sanitarie e socio-assistenziali (MACOSS) (I edizione)

2019/2020

31 luglio 2021

22 agosto 2021

Management per il coordinamento del servizio sociale nelle organizzazioni socio-sanitarie, sanitarie e socio-assistenziali (MACOSS) (II edizione)   

 

RICONOSCIMENTO ATTIVITÀ LAVORATIVA

In alcuni casi, comunque previsti dai bandi di attivazione dei singoli master, è possibile ottenere il riconoscimento dell’attività lavorativa in sostituzione della frequenza dello stage/tirocinio. 

Per i tirocini professionalizzanti (durata minima 500 ore) tale eventualità non è contemplata.

Per il riconoscimento si invita lo studente presentare la richiesta compilando il relativo modulo presente in fondo alla pagina.